1 2 3 4 5

venerdì 12 dicembre 2014

Recensione: Un Bacio sotto la Neve di Melissa Foster

Mamma sono indietrissimo con le recensioni!!!

Un Bacio sotto la Neve di Melissa Foster

Titolo: Un Bacio sotto la Neve
Titolo originale: Sisters in Love
Autrice: Melissa Foster
Serie
Snow Sisters #1
Sisters in Love #1
Editore: Newton Compton
Pubblicato: 13/11/2014
Letto in ebook su Kobo
Scheda su Goodreads & Anobii

Danica Snow è sempre stata intelligente e dotata di grande senso pratico. Lavorando come terapeuta, si vanta di fare scelte ragionevoli e prudenti, per quanto a volte un po’ noiose. Fa anche parte, come volontaria, del programma “Big sister”, all’interno del quale le è stata affidata una ragazzina da seguire: ha quindi poco tempo per qualsiasi altra cosa.
Blake Carter ama giocare. Non si stanca mai di conquistare donne e con il suo aspetto sexy non ha problemi a trovarne sempre di nuove. Quando il suo amico e socio in affari muore improvvisamente in un tragico incidente, Blake, disperato, vuole cambiare vita. Il problema è che non sa come smettere di fare quello che gli riesce meglio. Quando arriva nello studio di Danica, l’attrazione tra loro è fatale, ma Danica non è tipo da cedere al piacere mettendo a rischio il proprio lavoro. Eppure il desiderio che prova la costringe a scoprire una parte di se stessa a cui ha sempre dato poco spazio, e la voglia di abbandonarsi a certi piaceri è fortissima. Ma in questo momento, con tutti gli impegni e le responsabilità che ha, si sente in trappola e non sa come fare a ignorare quella intensa tentazione…


Alle volte ci si imbatte in romanzi così travolgenti da non voler staccarsi dalla storia … altre volte invece un libro si rivela così piatto e privo di mordente da dimenticarsi addirittura i nomi dei personaggi principali un secondo dopo averlo finito di leggere.
“Un Bacio sotto la Neve” aihmè appartiene alla seconda categoria.
Una trama non certo brillante per originalità ma sicuramente capace di stuzzicare la mia curiosità mi aveva spinta a leggerlo complice anche il fatto che fosse un bestseller del New York Times.

In questo primo volume della serie “Sisters in Love”, Melissa Foster, ci presenta due personaggi che,
personalmente, mi hanno lasciata alquanto indifferente dall’inizio alla fine.
Blake (e vi assicuro che ho dovuto ricontrollare il nome per essere sicura) è il tipico bad boy sciupafemmine a cui muoiono tutte dietro ma che, quando incontra la Lei di turno, Danika (e il primo incontro, o meglio ‘scontro’ tra i due è da manuale) decide, quasi per magia, di mettere la testa a posto ma poi, come un novello Zeno Cosini con le sue Ultime Sigarette, ricade inevitabilmente nelle cattive abitudini un paio di volte. La sua vita poi subisce un notevole scossone a causa di un evento traumatico che lo spingerà a chiedere l’aiuto di un esperto ed è qui che entra in gioco una sua vecchia conoscenza …
Danika viene presentata coma una ‘psicoterapeuta fredda e controllata’ ma poi nel pratico tutto mi è sembrata tranne che in quel modo. In realtà mi è sembrata fin troppo dolce e ingenua e anche troppo paranoica e accondiscendente con la sorella.

Ad essere onesti i personaggi principali non sono neppure la pecca principale del romanzo.
Sarò sincera, mi aspettavo una storia d’amore combattuta, travolgente, piena di passione … e invece ho trovato un romanzo che si concentra fondamentalmente sull’evoluzione psicologica e interiore dei protagonisti, sul rapporto che quest’ultimi hanno (non tra loro ci mancherebbe) con altre persone, e si viene trascinati verso un lieto fine che secondo me non ha ragione di esserci.
La storia d’amore infatti non ha un’evoluzione … i due passano dall’essere attratti all’essere innamorati con la stessa velocità con cui si accende un interruttore (e troppo, veramente troppo, dobbiamo aspettare per il primo bacio tra i due).

La nota positiva è sicuramente lo stile moto scorrevole che mi ha permesso di terminare il libro davvero in poco tempo nonostante non avessi la benchè minima curiosità di sapere cosa sarebbe successo ai due protagonisti … però si sa, una buona scrittura è importante ma non sufficiente a rendere un romanzo gradevole.
Considerando quello che mi ha lasciato non me la sento di consigliarvelo, specie se cercate una storia d’amore in grado di emozionarvi … Peccato!


The Snow Sisters Series / The Sisters in Love Series

1. Sisters in Love, 2013 / Un Bacio sotto la Neve, 2014
2. Sisters in Bloom, 2013
3. Sisters in White, 2013

L'autrice
È autrice bestseller del «New York Times» e dell’«USA Today» e pluripremiata a livello internazionale. I suoi lavori spaziano tra la commedia femminile romantica, il suspence, il thriller, il romanzo storico e il new adult. I suoi libri hanno superato recentemente il milione di copie vendute.

Per saperne di più su di lei: www.melissafoster.com

2 commenti:

  1. Noooooo managgiaaa.... mi ispirava molto ma se il libro è piatto e insensato ummm passo .... uff xke non pubblicano fei bei libri travolgenti e all altezza delle trame che propongono ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina!
      Bella domanda la tua! Soprattutto tenendo conto che molte serie bellissime e di successo vengono interrotte senza motivo :-( Un Bacio sotto la Neve mi ha proprio deluso :-(

      Elimina

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.