1 2 3 4 5

giovedì 6 giugno 2013

Uno Sguardo a: Il Sogno di Jessica di Marta Dionisio

Buonasera amici miei!

Oggi voglio parlarvi di un romanzo che è uscito alla fine di Maggio per la Fazi Editore e che farà felici chi ha amato Lo Specchio di Beatrice ^_^

Dopo l’ottima accoglienza che ha ricevuto Lo specchio di Beatrice, Marta Dionisio riprende la storia delle sue protagoniste raccontando in una prospettiva originale e coinvolgente gli orrori della guerra e il caos del mondo presente, i sentimenti e i disagi di due giovani donne.

Il Sogno di Jessica di Marta Dionisio


Titolo: Il Sogno di Jessica
Autrice: Marta Dionisio
Editore: Fazi
Pagine: 352
Prezzo: euro 14,50
ISBN: 9788876251849
Data di pubblicazione: 23/05/2013

Trama

Jessica e Beatrice sono tornate ciascuna nella propria epoca, ma riambientarsi nel proprio mondo è un’impresa tutt’altro che semplice. Beatrice, ancora frastornata dall’impatto con il futuro, deve affrontare gli orrori e i pericoli incombenti della guerra mentre Jessica, segnata profondamente, deve dire addio all’adolescente spensierata e un po’ frivola che era. Adesso è a disagio con le amiche, con il fidanzato e nell’atmosfera che la circonda. Entrambe non possono fare a meno di pensare con nostalgia all’identità dell’altra, a ciò che sembra perduto per sempre. Ormai lo specchio è rotto, la strada del ritorno appare definitivamente chiusa. Ma ecco che una possibilità si fa largo negli incubi di Jessica e affiora dalle ricerche che ha avviato nel presente sulla sorte di Beatrice e della sua famiglia. Forse Beatrice non è morta, forse c’è la speranza di incontrarsi di nuovo, di scambiarsi la vita ancora una volta: l’ultimo, estremo tentativo di aiutarsi e salvarsi reciprocamente. Perché ognuna, nei panni dell’altra possa scoprire una parte fondamentale di se stessa.

«La freschezza dello stile di Marta Dionisio illumina pagine di intensa introspezione. Il suo sguardo sul complesso mondo giovanile ne svela aspetti inediti e originali in intrecci appassionanti».
Cinzia Tani

«La penna agile di Marta, sorprendente per freschezza e capacità introspettiva, è un monito a ricordare che l’autenticità dello spirito, oggi in via d’estinzione, è l’unica cosa che ci può forse salvare».
Carlotta Vissani, D – la Repubblica

Se vi siete persi il primo romanzo di Marta Dionisio

Titolo: Lo Specchio di Beatrice
Autrice: Marta Dionisio
Editore: Fazi
Pagine: 416
Prezzo: euro 14,50
(ed. economica: euro 9,90)
ISBN: 9788876250774
Data di pubblicazione: (1^ ed.) 01/07/2010
Trama
Sedici anni, irrequieta, disordinata e arrogante, Jessica trascorre i suoi weekend d’inizio estate nella villa al mare della nonna, seminando vestiti ovunque, senza staccarsi un attimo dallo specchio. Ma proprio davanti allo specchio la sua vita cambierà per sempre. Jessica pensa di stare sognando quando lo specchio le restituisce un’immagine non sua ma di una sua coetanea, Beatrice: più magra, capelli scuri, con un assurdo vestito da educanda, vive… nel 1943! Un attimo e le due ragazzine si ritrovano proiettate l’una nel corpo e nella vita dell’altra. Senza puntate di “Lost”, senza Internet né cellulare, lontana dalle amiche e dal fidanzato, Jessica sarà costretta ad adattarsi alle rigide regole in una ricca famiglia alto-borghese nell’Italia fascista, mentre Beatrice potrà sperimentare quegli aspetti della vita dati oggi per scontati: comodità tecnologiche, libertà di muoversi e frequentare chi si vuole, un’indipendenza sconosciuta. Se Jessica rischia d’impazzire, seguita continuamente dalla governante, tiranneggiata dal fratello maggiore ogni volta che rivolge la parola a un ragazzo, costretta a un appuntamento combinato col rampollo di una famiglia amica, Beatrice supererà presto il terrore per la sveglia digitale, imparerà a non scambiare gli sms per sos e si troverà invischiata in baruffe sentimentali per lei finora impensabili. Tante vicende tragicomiche accompagnano i destini paralleli delle due, finché la Storia non bussa alla porta di entrambe. Nel dramma dell’Italia occupata la capricciosa Jessica scoprirà il valore della solidarietà e del coraggio, trovando perfino l’amore laddove credeva impossibile; Beatrice toccherà con mano l’altro lato della medaglia, quello di una spensieratezza troppo spesso vissuta in modo frivolo e inconsapevole. Per entrambe, il ritorno a casa non sarà indolore, ma avranno avuto il privilegio di guardare la propria vita allo specchio, scoprendo qualcosa di nuovo su se stesse.

L'autrice
Marta Dionisio nata a Roma nel 1992. Studia Scienze Politiche alla Luiss e il suo sogno è diventare giornalista. Ama viaggiare e conoscere posti lontani nello spazio e nel tempo. Ha scritto il suo primo romanzo, Lo specchio di Beatrice, a sedici anni, ispirata dai racconti della nonna sulla seconda guerra mondiale. Il sogno di Jessica è il suo secondo romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.