1 2 3 4 5

mercoledì 18 marzo 2015

Recensione: Perchè Proprio a Me di Stella Bright

Buonasera a tutti!!!
Prima di dirvi la mia opinione sul romanzo, vorrei ringraziare l'autrice per avermi inviato una copia per una onesta recensione e per avermi dato modo di avvicinarmi a una storia ambientata nel mondo dello sport!

Perchè Proprio a Me di Stella Bright

Titolo: Perchè Proprio a Me
Autrice: Stella Bright
Serie: Autoconclusivo
Editore: Triskell Edizioni
Letto in ebook su Kobo
Scheda su Goodreads & Anobii

Glenna, componente dello staff tecnico della squadra di rugby dei Cardiffs, è un vero peperino, un maschiaccio. E una rossa da urlo. La sua vita viene letteralmente messa sottosopra dall’arrivo di un nuovo elemento dalla Repubblica Sudafricana: Johann Christiaan Van der Vaals. Perché le è toccata una simile punizione divina?

Da parte sua sarà guerra su tutti i fronti, sia con le parole che con i fatti. Una guerra a colpi di insulti e sì, anche di schiaffi, perché Glenna è una tremenda ragazza irlandese, testarda e bellicosa e molto, molto prevenuta verso il nuovo acquisto della squadra.

Peccato che non abbia fatto i conti con i sentimenti, la passione e l’amore. E peccato che non abbia neppure tenuto conto del ruvido fascino di Johann e dei suoi stupendi occhi da leone. Ma soprattutto non ha riflettuto sul fatto che di solito nell’acqua che non si vuol bere alla fine si finisce con l’annegarvi.


Perché Proprio a Me è un romance breve molto frizzante che ruota attorno al mondo del rugby. Per quanto io possa ricordare non ho mai letto nessuna storia dove lo sport svolge una parte così fondamentale nella trama … a maggior ragione il rugby che mi è sconosciuto tanto quanto l’Africa inesplorata.

Glenna, la protagonista, ci coinvolge fin da subito con il suo caratterino tutto pepe … La ragazza è cresciuta nel mondo del rugby e ogni giorno, per lavoro, ha a che fare con quei colossi di giocatori che farebbero impallidire perfino delle guardie penitenziarie, ma non lei che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno.
In un momento in cui la maggior parte delle protagoniste dei romanzi in circolazione sono affette dalla sindrome “Legami e fai di me ciò che vuoi”, un carattere come quello di Glenna è un vero balsamo per gli occhi.
La vita di questo peperino subisce un notevole scossone con l’arrivo nella squadra per cui lavora di un giocatore proveniente dalla Repubblica Sudafricana.
Ora … prima di proseguire con la recensione devo aprire una parentesi. Prima di cominciare questa storia infatti l’autrice mi ha spiegato che c’è un motivo per cui la protagonista ha una reazione così forte e la ragione di questa avversione ha ragioni storiche. Non sapendo ciò il comportamento di Glenna può risultare strano, esagerato e anche un tantino razzista. Mi viene perciò spontaneo avvertire chi deve leggere “Perché Proprio a Me” e di invitarlo a non giudicare pesantemente la protagonista perché il tutto ha un suo perché …

Detto questo tutta la mia simpatia va a Johann, il “disgraziato” che si ritrova a combattere con Glenna, che immagino molto come un orsacchiottone dal cuore tenero e che riuscirà a far sciogliere chiunque.
Le scintille tra i due sono visibili fin da subito, e non mi riferisco solo alle frecciatine di lei … un’attrazione palpabile aleggia nell’aria dapprima leggera fino a crescere e scatenare l’incendio di passione che travolge i protagonisti.

"Nell'acqua che non si vuol bere, si finisce per annegare"

Devo dire che mi è piaciuta molto la storia scritta da Stella Bright! Sia per lo stile, scorrevole, scoppiettante e così divertente che mi sono letta l’ebook tutto d’un fiato, sia per come è costruita. Amo quando sentimenti forti come odio e amore si combinano e come il secondo riesca sempre a sommergere l’altro e a far uscire le parti migliori dei protagonisti!
Gleanna e Johann poi si combinano alla perfezione! Personalmente ho amato la scena in cui lui riesce a tenerle testa e a rimetterla al suo posto …
Unica pecca? Troppo corto! Avrei continuato volentieri a leggere!



L'autrice parla di sè ^_^

Sin da bambina, quindi tanto tempo fa, ho sempre riservato ai libri un posto speciale; merito del mio papà che mi ha trasmesso l’amore per le pagine stampate. Il mio primo amore sono stati i romanzi di avventura e la fantascienza, poi sono passata al fantasy e alla narrativa; non sazia, mi sono dedicata al paranormal romance, all’urban fantasy e solo in questi ultimi anni sono approdata al romance storico, al contemporaneo e al suspence… beh mi piacciono tutti.

Scrivere era un sogno nel cassetto che a lungo ho tenuto nascosto, ma che ultimamente ho osato realizzare e per fortuna l’ho fatto cosicché il mio papà ha potuto vedere almeno l’inizio della mia avventura.

Siccome sono sempre stata un maschiaccio, adoro il rugby che consiglio vivamente a chiunque soprattutto alle donne; se non altro potranno godersi la vista di autentici Bronzi di Riace semoventi su un campo d’erba! Ma c’è una vena romantica in me: Stella è scozzese nel cuore e nell’anima. La Scozia, inspiegabilmente, è parte di me… ma questa è un’altra storia. (Fonte)

Sito ufficiale dell'autrice: http://stellabrightauthor.wordpress.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.