1 2 3 4 5

lunedì 23 settembre 2013

Recensione: Finchè Non Sei Arrivato Tu di Kristan Higgins

Prima di parlare di questo romanzo ci terrei moltissimo a ringraziare la casa editrice Harlequin Mondadori per avermi inviato una copia da recensire ^_^
GRAZIE MILLE!!!

Finchè Non Sei Arrivato Tu di Kristan Higgins

Titolo: Finchè Non Sei Arrivato Tu
Titolo originale: Until There Was You
Autrice: Kristan Higgins
Editore: Harlequin Mondadori
Pagine: 420
Prezzo: € 9,90
Pubblicato: 22/07/2013
Letto in cartaceo

Trama

Chi di voi non ha sognato di imbattersi, ad anni di distanza, nell'uomo che le ha spezzato il cuore scagli la prima pietra. Magari in una serata in cui siete in forma smagliante, al braccio del vostro fidanzato bellissimo, stupendo e super innamorato che non riesce a tenere le mani a posto nemmeno in pubblico. Non riesce a non accarezzarvi, a non posarvi un bacio sul collo o a mascherare la propria felicità. E a un tratt… no, non può essere lui, l'uomo che ha trattato il vostro cuore come uno straccio, ci si è pulito i piedi e lo ha buttato in un bidone. Oh, ma gli anni non sono stati clementi, con lui, poverino… Peccato che a Posey Osterhagen non sia successo esattamente così. La divisa da cameriera del ristorante di famiglia, con quei nanetti ricamati e i collant verdi, non ha proprio l’effetto di esaltare la sua bellezza, quando Liam Decla Murphy fa il suo ingresso. Ancora bello e affascinante come un tempo, porta scritta in faccia la parola guai.
"Dall'autrice del bestseller dell'estate 2012 Troppo bello per essere vero, una nuova commedia romantica."

"Sfacciata, dolce, adorabile: leggere la Higgins è come trascorrere una serata tra amiche."
Booklist

"Ossigeno allo stato puro! Sedetevi comode, magari sulla sdraio in terrazzo o se siete fortunate in spiaggia, e preparatevi ad una full immersion di buon umore."
PaperBlog.com

La mia recensione...
Finchè non sei arrivato tu è il terzo romanzo di Kristan Higgins che approda in Italia. Nonostante ciò, questo è il primo libro che leggo di quest’autrice e il responso è: Carino!
La storia non è proprio originalissima, ma ci si può ben immedesimare, a grandi linee, con la protagonista che in qualche modo è sempre rimasta innamorata di quel ragazzo affascinante che le aveva tanto fatto battere il cuore quando era ragazza … e che allo stesso modo, senza saperlo, l’ha ferita profondamente.
Sono un’inguaribile romantica perciò quando ho letto la trama del romanzo ero più che felice di immergermi nella storia di Posey, una giovane ragazza adottata che apparentemente ha una vita non dico perfetta ma comunque tranquilla, una famiglia che l’adora, un lavoro che le piace e che la rende felice … ma c’è una ciliegina che manca sulla torta, ovvero l’amore.
Nonostante Posey abbia un ‘intrallazzo’, come si dice dalle mie parti, con un uomo che non verrebbe mai e poi mai accettato dalla sua famiglia, lei in segreto continua a sognare Liam, il suo sogno adolescenziale ormai rimasto vedovo e con una figlia adolescente a cui badare.

La storia in sé è molto carina ed è raccontata anche con uno stile abbastanza fresco e coinvolgente, tuttavia il libro presenta un retrogusto un po’ amaro che non mi ha permesso di affezionarmi in maniera completa ai personaggi.
Mi sono ritrovata in alcune delle fobie di Liam, come ad esempio il controllare almeno dieci volte che la porta di casa sia ben chiusa, ma a parte questo non ho avvertito nessuna empatia né con Posey né tantomeno con lui.

La storia d’amore che ne esce non mi ha coinvolto più di tanto e una volta arrivata alla fine mi sono addirittura chiesta dove sia cominciata … i due personaggi si becchettano, si pungono, ma non sono riuscita a trovare quel momento in cui scatta qualcosa tra i due, la scintilla che trasforma l’amicizia (se così vogliamo chiamarla) in qualcosa di più profondo.
I due escono insieme, fanno quello che devono e vogliono fare, lui si tira indietro per le sue ragioni ma poi per qualche motivo si rende conto che non può più fare a meno di lei … boh …
C’è da dire che l’autrice ha creato dei personaggi ben delineati, con una storia notevole alle spalle e che ha saputo trattare con delicatezza dei temi anche forti, come l’adozione, il sapersi relazionare con una figlia adolescente che ha perso la madre senza però risultare mai pesante … anzi riesce quasi sempre a mantenere il tono leggero e di questo non posso che dare merito alla Higgins
Comunque se siete in cerca di qualcosa di fresco e non impegnativo questo libro fa senz’altro al caso vostro … e anche se cercate qualcosa di divertente perché le reazioni che ogni tanto ha la protagonista fanno sorridere e, perché no, anche ridere.

Giudizio finale:

Cover originale

L'autrice
Autrice americana, nei suoi romanzi riesce a combinare con successo amore, vita e ironia. Apprezzata in tutto il mondo sia dai lettori che dalla critica, per la sua capacità di creare personaggi intriganti e di rendere un'atmosfera costantemente permeata di sensualità, senza mai perdere il suo stile elegante, frizzante e unico.

Sito Ufficiale dell'autrice: http://www.kristanhiggins.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.