1 2 3 4 5

venerdì 13 aprile 2012

Recensione: Non-morta e Nubile di MaryJanice Davidson

Non-morta e Nubile di MaryJanice Davidson

Titolo: Non-morta e Nubile
Titolo originale: Undead and Unwed
Autore: MaryJanice Davidson
Editore: Delos Books
Pagine: 300
Prezzo: EUR 14,90
Data di pubblicazione: 24/02/2012


Da segretaria appena licenziata a Regina dei Non-Morti...

È stata una settimana infernale per Betsy Taylor. Per prima cosa, perde il lavoro.
Poi, come colpo di grazia, viene uccisa in un incidente d'auto. Ma quello che scoccia davvero (a parte svegliarsi in obitorio vestita con un tailleur rosa e scarpe da quattro soldi, gentile omaggio della sua matrigna), è che a quanto pare non riesce a restar morta. Ogni notte si alza con un terribile desiderio di sangue, e i suoi nuovi amici hanno la ridicola convinzione che sia la regina dei vampiri e la vogliono aiutare a spodestare il vampiro più odioso degli ultimi cinque secoli. A Betsy non potrebbe importargliene di meno della politica vampiresca, ma loro hanno una potente arma di persuasione: scarpe griffate. Come fa una ragazza che si rispetti a dire di no? E poi c'è Sinclair – un seducente succhiasangue il cui sguardo sexy sembra altrettanto pericoloso di un paletto nel cuore...

La mia opinione...
Durante la lettura di questo romanzo ho subito una sorta di scisma dell’io, che detto così potrebbe sembrare alta filosofia, ma che in realtà è una cosa semplicissima..
Da una parte infatti, la fan sfegata di Sophie Kinsella (a cui la copertina di questo libro rimanda in maniera lampante) ha gioito come una bambina di fronte alle battute della protagonista e allo stile ironico di questa autrice. Ma dall’altra l’amante dei vampiri che è in me ha avvertito un leggero fastidio alle reazioni che Betsy (Non vi sembra che anche il nome ricordi vagamente Becky di I Love Shopping???) ha nei confronti del mondo dei vampiri. Come se non avesse rispetto e si prendesse gioco di tutto ciò che queste affascinanti creature sono.
Alcuni comportamenti e ragionamenti della protagonista sono alquanto spiazzanti. Io capisco che sia un romanzo che voglia far ridere e che sdrammatizzi su certe cose, ma alle volte mi bloccavo e pensavo: bhà..
La storia in se è carina e lo stile è molto scorrevole e se si vuole leggere un libro non impegnativo sicuramente questo è l’ideale, ma … si, c’è un ma … quando sono arrivata all’ultima pagina mi sono chiesta: cosa mi ha lasciato? Assolutamente nulla. Anche gli stessi personaggi non li ho trovati particolarmente carismatici, non possiedono cioè quel certo non so che che te li fanno amare ed entrare nel cuore, che ti porta ad appassionarti alla loro storia, a voler sapere cosa accade loro … Anzi, per quanto mi riguarda Betsy sarebbe da prendere a schiaffi quasi dall’inizio alla fine. Sorvoliamo sul fatto che scoppia a ridere come un’oca giuliva sul the big bad guy solo perché indossa un cappotto che non appartiene all’ultima collezione (NO COMMENT -.-) … questa ragazza è assolutamente frivola …
Ora intendiamoci io amo la moda e di fronte ai bei vestiti e accessori vado in un brodo di giuggiole ma … a tutto c’è un limite. La protagonista di questa serie non prende sul serio nulla. Mi sarebbe piaciuto vederla approcciarsi in una maniera diversa al mondo a cui scopre di appartenere e di cui addirittura si ritrova ad essere la regina.
Tirando le somme questo romanzo fa parte di quella categoria di libri che mi verrebbe da definire ‘da spiaggia’ di quelli cioè non impegnativi, che ti accompagnano piacevolmente per qualche ora ma che quando arriva il momento di chiuderlo non soffri della, come mi piace definirla, ‘sindrome del distacco’. Non è cioè un trauma staccarsi dai personaggi e dalla storia e non hai il tarlo continuo nella testa che ti dice: E ora che succederà?


Giudizio finale:

Cover originale

The Undead Series - Betsy  /  La saga di Betsy, la Regina dei Vampiri

  1. Undead and Unwed, 2004  /  Non-morta e Nubile, 2012
  2. Undead and Unemployed, 2004
  3. Undead and Unappreciated, 2005
  4. Undead and Unreturnable, 2005
  5. Undead and Unpopular, 2006
  6. Undead and Uneasy, 2007
  7. Undead and Unworthy, 2008
  8. Undead and Unwelcome, 2009
  9. Undead and Unfinished, 2010
10. Undead and Undermined, 2011
11. Undead and Unstable, previsto in America per Giugno 2012

L'autrice
MaryJanice Davidson, americana nata nel 1969, è autrice di numerosi romanzi di successo. Nella sua carriera di scrittrice ha spaziato nel paranormal fantasy, nei romance, nei romanzi di letteratura young adult, ma ha anche pubblicato opere di varia, come saggi storici e romanzi di storia alternativa. Le sue opere di maggior successo, grazie alle quali è stata per molto tempo in testa alle classifiche USA dei bestseller sono i romanzi del ciclo di Betsy la regina dei vampiri con il quale ha vinto nel 2004 il Romantic Times Reviewer's Choice Award ed è stata candidata per lo stesso premio l'anno successivo.
Attualmente la Davidson vive a Menneapolis con il marito e due figli.

Nessun commento:

Posta un commento

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.