1 2 3 4 5

giovedì 5 dicembre 2013

Recensione: The Returned di Jason Mott

Prima di darvi la mia opinione su questo romanzo ringrazio moltissimo la casa editrice Harlequin Mondadori per avermi inviato una copia del libro da recensire ^_^

The Returned diventerà una FICTION TV, in onda sull'emittente americana nazionale ABC. Il serial si chiamerà THE RESURRECTION e sara prodotto dalla Plan B, casa di produzione di Brad Pitt. ^^

The Returned di Jason Mott

Titolo: The Returned
Titolo originale: The Returned
Autore: Jason Mott
Serie: Autoconlusivo
Editore: Harlequin Mondadori
Pubblicato: 19 Novembre 2013
Letto in cartaceo

Per Harold e Lucille Hargrave la vita è stata felice e amara allo stesso tempo, da quando hanno perso il figlio Jacob il giorno del suo ottavo compleanno, nel 1966. In tutti questi anni, si sono adattati a una vita tranquilla, senza di lui, lasciando che il tempo alleviasse il dolore... Finché un giorno Jacob, il loro dolce, prezioso bambino, misteriosamente, ricompare alla loro porta, in carne e ossa. E ha ancora otto anni. Qualcosa di strano sta succedendo... i morti stanno tornando dall’aldilà. Mentre il caos rischia di travolgere il mondo intero, la famiglia Hargrave di nuovo riunita si ritrova al centro di una comunità sull'orlo del collasso, costretta a fare i conti con una realtà nuova quanto misteriosa e con un conflitto che minaccia di sovvertire il significato stesso di genere umano.

La mia opinione...
Prima di avventurarmi nel romanzo vero e proprio ho letto i tre racconti brevi che in qualche modo fanno da introduzione (L’Inizio, La Storia, La Scelta) grazie ai quali ho mosso i primi passi nella storia di Jason Mott.
I morti, per una qualche inspiegabile ragione, sembrano tornare in vita e come ci si può ben immagine le reazioni dei vivi al fenomeno sono le più disparate che si possano immaginare. C’è chi teme i Redivivi, chi li considera un segno dell’Apocalisse, chi non si fida, e chi, al contrario, si aggrappa a loro come se fossero una bombola di ossigeno in fondo all’oceano. Il governo sta cercando di fronteggiare il fenomeno come meglio può ma non è facile…

The Returned comincia con Harold e Lucille Hargrave che ricevono una visita inaspettata. Il loro figlio Jacob, morto decenni prima, è sulla porta con un funzionario del governo, come se da quel tragico giorno di Agosto non fossero passate che poche ore e soprattutto come se quell’incidente non fosse mai accaduto. La notizia è un vero e proprio shock per i coniugi e i due reagiscono in maniera diversa anche se cercheranno entrambi di rimettere insieme la famiglia.

La storia della famiglia Hargrave costituisce una sorta di fil-rouge di tutta la narrazione, intervallato da punti che gettano luce sulle storie dei singoli Redivivi. Attraverso queste singoli momenti, collocati tra un capitolo e l’altro, vediamo come vivono il ‘Ritorno’ i Redivivi, come vengono accolti via via sia da chi non li ha mai conosciuti sia dai loro familiari.

Ora … io ammetto di aver impiegato un po’ a entrare in sintonia con la storia. Non riuscivo a capire dove volesse andare a parare l’autore. In qualsiasi momento mi aspettavo una sorta di trasformazione di questi Redivivi in zombie o che comunque assumessero un atteggiamento ostile. Solo che puntualmente questo non avveniva e ciò non faceva altro che spiazzarmi. Solo alla fine sono riuscita a capire il messaggio che Mott voleva dare con questa storia e quando l’ho capito ho trovato il tutto di una potenza inaudita. Il messaggio infatti è molto forte e tutti potranno ben comprenderlo dato che ognuno di noi vorrebbe rivedere almeno una volta una persona cara andata perduta, avere la possibilità di un ultimo abbraccio…

Giudizio finale:

Cover originale

L'autore
Scrittore americano, è autore di due raccolte di poesie ha pubblicato le sue opere anche in molte riviste letterarie. Nel 2009 è stato nominato per il Pushcart Prize, il premio dedicato agli autori pubblicati da piccoli editori. THE RETURNED è il suo primo romanzo, che uscirà in contemporanea in tutto il mondo. Un evento imperdibile che presto diventerà anche una serie televisiva con un cast stellare, proveniente dai più famosi serial americani.

Sito ufficiale dell'autore: http://jasonmottauthor.com/

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao! Questo libro è molto bello e particolare! Sicuramente una lettura originale! :-)

      Elimina

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.