1 2 3 4 5

giovedì 27 agosto 2015

Recensione: Caldo come il Fuoco di Jennifer L. Armentrout

Ed eccoci all'ultimo post della giornata! Ma prima di lasciarvi alla recensione di Caldo come il Fuoco di Jennifer L. Armentrout devo farvi una premessa o, meglio, un'avvertimento ... dovete sapere che questo romanzo ha fatto venire fuori la cosidetta "bimbaminkia" che è in me perciò mi sono lasciata trasportare dagli eventi e noterete che la recensione è un po' diversa dal solito XD

Caldo come il Fuoco 
di
Jennifer L. Armentrout

Titolo: Caldo come il Fuoco
Titolo originale: White Hot Kiss
Autrice: Jennifer L. Armentrout
Serie: Dark Elements #1
Editore: Harlequin Mondadori
Pubblicato: 26/09/2014
Letto in cartaceo
Scheda su Goodreads & Anobii

Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.


Ho letto “Caldo come il Fuoco” qualche mesetto fa e ogni volta che penso al romanzo della Armentrout mi si stampa sul viso un sorriso a 32 denti e un’espressione da ebete con cui nemmeno una ragazzina di fronte al suo idolo può competere.
Caldo come il Fuoco è il primo romanzo effettivo della saga Paranormal “The Dark Elements” di cui abbiamo avuto una sorta di anteprima con la novella “Dolce come il Miele” (se non l’avete ancora letta vi consiglio di rimediare al più presto).
Protagonista della storia è Layla, metà demone e metà gargoyle, allevata dai Guardiani (gargoyle) nel costante odio verso i demoni. La posizione della ragazza non è proprio idilliaca dato che in lei albergano due razze in costante conflitto fra di loro ed è cresciuta cercando di reprimere la sua natura demoniaca … fino a che nella sua vita irrompe Roth (e qui nella mia testa parte una musica simile a quella che accompagna l’ingresso del Principe Aladdin nell’omonimo cartone animato della Disney alla corte di Jasmine … con cammelli, elefanti, genio e tutto il resto XD)

Roth, *sospiro sognante*, è un demone e diventerà uno degli alleati più preziosi di Layla nonché causa costante del mio sorriso ebete di cui vi parlavo prima … comunque parlando seriamente lui aiuterà molto la ragazza specie ad accettare quella parte di sè che ha sempre combattuto.

“Distolsi lo sguardo, stilando mentalmente una lista dei miei errori più alta della Tour Eiffel.
La cosa strana era che, quando stavo con Roth, non imboccavo mai quella strada deprimente”

La storia è incentrata su un triangolo amoroso perciò, anche se mi costa molto, mi trovo costretta a nominare anche Zayne, il ragazzo gargoyle con cui Layla è cresciuta e per cui ha da sempre una cotta (senza stare tanto a specificare già si capisce per chi faccio il tifo…)
Triangolo amoroso a parte Caldo come il Fuoco presenta una trama decisamente intrigante e perfettamente nelle mie corde tanto che il romanzo si piazza direttamente nei posti più in alto tra i miei preferiti.
Ho letto altro di quest’autrice, anche se non tutto quello che è stato pubblicato in Italia, e per ora devo dire che questa sua opera è quella che mi ha entusiasmato di più!
Intrighi, complotti, tradimenti e, perché no?, anche faide familiari rendono Caldo come il Fuoco un romanzo adatto a tutti i gusti e perfetto sia per chi è in vena di storie romantiche sia per chi è alla ricerca di una trama avvincente e colma di action!

Come potete vedere ho amato questo primo appuntamento con la saga The Dark Elements e ho odiato l’autrice per il finale (ebbene si Sig.ra Armentrout parlo proprio con te) grazie al quale ho lanciato un urlo che nemmeno Munch riuscirebbe a ritrarre … che altro dire? Se non l’avete ancora letto e amate i Paranormal … fiondatevi al più presto su questo romanzo (così potremmo sclerale insieme XD)


The Dark Elements Series

0,5. Bitter Sweet Love, 2013  /  Dolce come il Miele, 2014
1. White Hot Kiss, 2014  /  Caldo come il Fuoco, 2014
2. Stone Cold Touch, 2014  /  Freddo come la Pietra, 2015
3. Every Last Breath, 2015

Per leggere la mia recensione della novella cliccate sul titolo ^_^

L'autrice
Autrice bestseller di USA Today, vive in un paesino del West Virginia, proprio dove è ambientata la serie “Lux”, inaugurata dal grande successo di Obsidian. È una scrittrice molto versatile e scrive anche apprezzati romanzi per adulti.
Ti aspettavo ha conquistato i vertici della classifica del New York Times e ha venduto, nel giro di pochi giorni dopo l’uscita, più di 200.000 copie.

Sito ufficiale dell'autrice: http://www.jenniferarmentrout.com/

1 commento:

  1. Ciao, ma che bella recensione *-*
    Io ho adorato la trama e l’ambientazione di questo romanzo, come del resto degli altri libri di Jennifer e ovviamente non ho potuto evitare di amare i personaggi (Team Roth).
    L’unico problema è la scrittura della Armentrout, con cui io non vado particolarmente d’accordo perché non riesce a soddisfarmi a pieno… Uff…
    Bello, però.
    Se vuoi leggere la mia recensione clicca quiiii c: .
    Grazie in anticipo se deciderai di passare,
    Rainy

    RispondiElimina

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.