1 2 3 4 5

lunedì 17 marzo 2014

Recensione: Luna di Miele a Parigi di Jojo Moyes

Per quanto mi riguarda questo giorno è da segnarsi sul calendario. Da quando ho aperto il blog credo infatti sia la primissima volta che posto due recensioni in un giorno! Ma sto divagando!
Domani, 18 Marzo uscirà La Ragazza che hai Lasciato di Jojo Moyes. In questo post vi mostro le mie impressioni sul prequel del romanzo: Luna di Miele a Parigi ^_^

Luna di Miele a Parigi di Jojo Moyes

Titolo: Luna di Miele a Parigi
Titolo originale: Honeymoon in Paris
Autrice: Jojo Moyes
Editore: Mondadori
Pubblicato: 02/01/2014
Letto in cartaceo
Scheda su Goodreads & Anobii

Al centro di questo racconto due romantiche e tormentate storie d'amore - quella di Sophie e Édouard Lefevre in Francia durante la Prima guerra mondiale e, circa un secolo dopo, quella di Liv Halston e suo marito David.

Luna di miele a Parigi - uscito in Inghilterra solo in ebook¿ si svolge alcuni anni prima degli eventi narrati nel nuovo e attesissimo romanzo La ragazza che hai lasciato, quando le due coppie si sono appena sposate.
Sophie, una ragazza di provincia, si ritrova immersa nell'affascinante mondo della Belle époque parigina ma si rende conto ben presto che amare un artista apprezzato come Édouard implica qualche spiacevole complicazione. Circa un secolo più tardi anche Liv, travolta da una storia d'amore appassionante, scopre però che la sua luna di miele parigina non è la fuga romantica che aveva sperato...


Ho letto questo breve racconto nei primi giorni di Gennaio quindi qualche particolare sicuramente mi sfuggirà nella recensione.
Luna di Miele a Parigi fa da trampolino di lancio a un romanzo di Jojo Moyes che arriverà a breve nelle nostre librerie “La Ragazza che hai lasciato” e ne costituisce una sorta di prequel.
Come dice il titolo questo piccolo volume parla di due matrimoni che vedono la loro coronazione con un viaggio di nozze nella città romantica per eccellenza: Parigi appunto. Due matrimoni così diversi tra di loro, sia per estrazione sociale che dal punto di vista cronologico (uno ambientato ai giorni nostri, l’altro … nei primi anni del 1900) che mostrano che non basta avere una location da sogno dove trascorrere la luna di miele. I problemi infatti nascono sin da subito per i novelli sposi, problemi che non dovrebbero sorgere almeno nei primissimi giorni post matrimonio.

Ho conosciuto Jojo Moyes con il romanzo “Io Prima di Te” che ho letteralmente amato. Ho accolto con i
cuoricini negli occhi l’arrivo di questo racconto, e con entusiasmo l’ho letto non appena avuto tra le mani. Tuttavia non ho trovato il batticuore a cui ero stata abituata, non ho trovato la profondità che mi aspettavo.
Mi è piaciuto molto l’escamotage utilizzato dall’autrice per accumunare i due matrimoni. Devo dire che l’unione di congiunzione è stata una bella trovata, ma a parte questo non mi ha entusiasmato.
Protagonisti piatti, poco sviluppati (probabilmente a causa della brevità della novella) si muovono tra la Senna, musei e quartieri bassi della splendida Parigi. Racconto senz’altro carino, ma niente di entusiasmante …
La storia di Sophie e Édouard e quella di Liv e David potrebbe anche concludersi qua. Non capisco cosa altro ci sia da dire sui loro matrimoni perciò da una parte sarei anche curiosa di vedere cosa s’inventa la Moyes … ma dall’altra questi personaggi non mi hanno lasciato nulla, neppure la benchè minima curiosità di sapere cosa succederà a loro.


meno meno

L'autrice
Jojo Moyes (1969) è nata e cresciuta a Londra.
Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'«Independent» per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra e i suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche. Grande successo di critica e di pubblico ha riscosso anche in Italia Io prima di te, che in Inghilterra è risultato il libro più votato nella storia del "Richard and Judy Book Club".

Sito ufficiale dell'autrice: http://www.jojomoyes.com/

1 commento:

  1. Nonostante la tua recensione così così (nel senso che il breve romanzo non ti ha fatto impazzire) io sono curiosa di intraprendere questa lettura per poi buttarmi sul seguito. Amo Parigi da impazzire e mi piace leggere storie ambientate in questa città

    RispondiElimina

Design by Evie Seo. Powered by Blogger.